Affiliate marketing: cos'è, come iniziare e come guadagnare

Affiliate marketing: cos’è, come iniziare e come guadagnare

La guida completa sull'affiliate marketing per affiliati e aziende che ti spiega cos'è, come iniziare, ma specialmente come guadagnare con questo canale.

Aggiornato il Scritto da matteofeduzi Marketing Nessun commento

Oggi parliamo di un argomento che, come me, colpisce sicuramente molte persone. Se lavori nell’ambito marketing sono sicuro quasi al 95% che tu abbia già sperimentato l’affiliate marketing all’inizio del tuo percorso e se invece stai per iniziare, beh, eccoti qui 😉

Lascia subito che ti dica che io amo questo canale e come puoi immaginare sono partito da qui (subito dopo i social, altro canale da dove iniziano in molti).

Se vuoi diventare un affiliato sappi che:

Molti lo sottovalutano, ma è un canale che ti permette di migliorare le tue abilità di vendita e non di poco.

Affinerai le tue capacità almeno in questi campi:

  • Copywriting
  • Analisi dei dati
  • UX

Insomma, lo avrai capito, è un ottimo canale anche per iniziare a fare i primi passi nel mondo del marketing!

Invece se sei un’azienda devi sapere che:

L’affiliate marketing è un canale di vendita a tutti gli effetti e in vari casi da ottimi risultati, più di ogni altro canale.

Dunque se sei un’azienda ti consiglio di non sottovalutare affatto questo canale e almeno di provarlo (per bene).

Ma direi di non perderci in altre chiacchiere ed iniziare subito.

Sei pronto? Eureka, si parte!

Cos’è l’affiliate marketing

L’affiliate marketing è un canale di vendita che chiama a se almeno due parti: l’azienda che vuole vendere un prodotto o servizio e l’affiliato che promuovendo gli articoli dell’azienda potrà guadagnare una commissione (solitamente in percentuale) in base al costo dell’articolo venduto.

È bene notare che nella maggior parte dei casi c’è un terzo soggetto: la piattaforma di affiliazione esterna. Questa si occupa di mettere in contatto l’azienda con l’affiliato per aiutare quest’ultimo a generare il link di affiliazione per il prodotto o servizio che si vuole vendere e far capire anche lo stato generale delle performance ottenute.

Il programma di affiliazione esterno ha solitamente un costo mensile che verserà l’azienda che vuole lanciare il proprio programma di affiliazione, mentre l’affiliato che si registra gratuitamente alla piattaforma avrà la possibilità di usufruire di particolari link che riconosceranno a chi affidare la commissione.

La commissione che offre l’azienda va solitamente dal 5 al 20%. Se sei un’azienda non ti consiglio di impostare una commissione più bassa, altrimenti non attirerai affiliati.

Come iniziare con l’affiliate marketing se sei un affiliato

Nella maggior parte dei casi le persone che iniziano a fare affiliate marketing iniziano con un sito web, ma questo non vuol dire che sei obbligato a possedere un sito web per iniziare a guadagnare con questo canale.

I mezzi da cui partire sono tanti, ad esempio potresti:

  • pubblicizzare l’articolo direttamente con campagne pubblicitarie di Facebook
  • utilizzare la tua newsletter
  • utilizzare qualsiasi altro canale o gruppo in tuo possesso (come ad esempio Telegram)

Ti consiglio soltanto di non esagerare con la promozione e fai si che il tutto sia sempre in linea con gli argomenti trattati dai tuoi canali.

Altra cosa importante: se i tuoi iscritti (per esempio gli iscritti alla newsletter) non hanno accettato le comunicazioni commerciali non potrai promuovere alcun servizio.

Come iniziare con l’affiliate marketing se sei un’azienda

Se stai leggendo anche questo capitolo è perché molto probabilmente possiedi dei prodotti o servizi che vorresti promuovere e l’affiliate marketing ti ha incuriosito.

In questo caso ti starai sicuramente chiedendo: qual è il miglior programma di affiliazione che posso utilizzare?

Il mio consiglio numero uno è Post Affiliate Pro che utilizzo anche con molti miei clienti.

Questo fantastico strumento ha sicuramente molte funzionalità, ma quella più interessante di tutte è la URL Direct Link Tracking, una funzionalità che permette a chi ti promuovere di utilizzare semplicemente il link del tuo sito senza alcuna query string come “matteofeduzi.it/?ref=58”.

Questo ha due principali vantaggi, uno per te e l’altro per l’affiliato:

  • L’affiliato non avrà alcuna paura di utilizzare il tuo link e verrà cliccato molto di più rispetto a un link con “?ref=58”
  • Acquisisci dei link naturali che vanno a migliorare la tua SEO (Search Engine Optimization)

Una forza, non credi?

Affiliate marketing di Amazon

Molto probabilmente uno dei primi programmi di affiliazione che non vedi l’ora di provare è quello di Amazon e nonostante le commissioni siano nella media (se non un pò sotto), anche io ti consiglio questo programma.

Questo perché è molto semplice condurre un utente su questo grande colosso e farlo acquistare.

Consulta la pagina delle commissioni pubblicitarie per l’Europa di Amazon per avere una panoramica delle commissioni che puoi ottenere.

Corsi di affiliate marketing che ti consiglio

Se vuoi dare un booster alle tue conoscenze legate al mondo dell’affiliate marketing starai sicuramente cercando un corso e uno dei migliori è sicuramente quello di Roi Martin.

Differenza tra affiliate marketing e referral marketing

In molti confondono l’affiliate marketing con il referral marketing, ma tra questi due esiste una grande differenza.

L’affiliate marketing come abbiamo già spiegato prende in causa un’azienza, un affiliato e nella maggior parte dei casi un programma di affiliazione, mentre il referral marketing prende in causa i clienti già esistenti di un’azienda.

Un esempio di referral marketing è il caso dropbox: “invita un amico per avere 5GB di spazio in più”. Nel referral marketing non c’è alcun ritorno economico per il cliente.

Il referral marketing è dunque un’iniziativa volta a “catturare” parenti e amici di un cliente già esistente rendendoli a propria volta nuovi clienti.

Conclusioni

Siamo giunti alla fine di questa super guida e spero di averti fatto capire quanto un buon programma di affiliazione possa essere importante.

Ora (se ho fatto bene il mio lavoro) sono convinto che se sei un’azienda avrai già preso in considerazione il programma che ho consigliato precedentemente e che se sei un affiliato starai già provando a fare magie.

Se hai qualsiasi dubbio o domanda non esitare a scrivermi nei commenti, mi farebbe molto piacere, sono qui per aiutarti, ti auguro il meglio e torna a trovarmi! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3